Crea sito

Tenfold Rabbit – Tour in Italia

Il mio rapporto con i Tenfold Rabbit penso inizi di questi giorni ma di due anni fa, ero sul divano nell’appartamento di Raekoja Platz.

Adultero, come spesso in quel periodo. 

C’erano le selezioni estoni dell‘Eurovision e la mia amica apprezzò in maniera provocatoria le “grazie” del cantante di questo gruppo. Seppure “Oblivion” mi piacesse moltissimo, cercai di convincermi che fossero molto antipatici.

Quindi decisi di contattarli per una festa nel centro giovanile di Poltsamaa dove lavoravo ed ebbi un vivace scambio di mail con tale Pitermann che al tempo era il manager del gruppo. Arrivammo a litigare per le esose richieste del gruppo. Ancora più antipatici, anche se “Oblivion” continuava a girare nella mia playlist.

Sempre di quell’anno ma era quasi estate, il famoso pomeriggio sulla terrazza lungo il fiume con il sottofondo di “Before The Eyes Are Opened” riuscii nell’impresa di un adulterio al quadrato e tecnicamente anche al cubo.

Lì iniziarono ad essermi simpatici.

Mai come a Milano però, era lo scorso Ottobre o forse Novembre in un concerto per pochi intimi lì in Via Tortona. A fine esibizione li raggiunsi per conoscerli e scambiare qualche parola, ero tornato in Italia da più di un anno e quindi non ricordavo dell’umorismo estone:

“Ciao, sai che ti odio? Tu piacevi a una mia mezza fidanzata”

In estone (o quasi)…

Immaginate la faccia del cantante che si vede arrivare uno di uno 1,85 con la barba e assai poco baltico nei colori e nei modi, ma che parla in estone…

“Vabandust!”

Rispose cercando conforto nello sguardo di qualcuno della sicurezza.

Poi mi spiegai, in inglese, e fu una piacevolissima conoscenza. 

Spero anche per loro.

1470400_10152107925114260_186013067_n

Io non sono critico musicale e non voglio iniziare proprio con loro a cui potrei fare un torto scrivendo quanto mi piacciono, quindi riporto il testo della presentazione ufficiale del tour… BUONA ITALIA AMICI!

“Eyes Wide Shut”

I Tenfold Rabbits sono una alternative indie band provenienti da Tallin la capitale  dell’Estonia che sorge sulle rive del Mar Baltico.
Formati nel 2011 i Tenfold Rabbit hanno suonato in tutti i più importanti festival e locali dei paesi Baltici ed adesso sono felici di annunciare il loro primo tour italiano che si svolgerà dal 7  al 22 Marzo 2014.

Per festeggiare questo tour, l’Italia sarà il primo paese dove il loro nuovo singolo “Eyes Wide Shut” sarà disponibile per l’airplay radiofonico. Il singolo uscirà in versione digitale in tutto il Mondo nella seconda settimana di Marzo.

Se fino adesso il gruppo era stato identificato per le influenze folk all’interno del loro sound, adesso “Eyes Wide Shut” ci colpisce con forza con la sua delicata elettronica. L’uscita del singolo sarà accompagnata da un video diretto dal gruppo stesso.

Senza volerci togliere la sorpresa, l’unico indizio che ci viene dato sul video riguarda la critica alla società odierna governata dalla tecnologia.

pagina facebook: TENFOLD RABBIT

A BUZZ SUPREME s.r.l. – email: [email protected]

di Fausto Di Nella ([email protected])

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close